LE NOSTRE RICETTE

Omelette soffiate alle fragole

difficoltà

tempi

25 minuti

Ingredienti

500 g di fragole
2 uova
120 g di farina tipo 0
100 g di zucchero
10 g di lievito per dolci
140 g di panna
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
zucchero a velo
1 piccola noce di burro

Preparazione

Sbattete le uova con una frusta e aggiungete lo zucchero mentre continuate a mescolare. Unite quindi la panna, poi la farina e il lievito, e infine il burro fuso e la scorza di limone. Mescolate bene il tutto per realizzare un composto discretamente denso e lasciate poi riposare la pastella ottenuta per trenta minuti in frigo.
Lavate e tagliate le fragole a pezzetti, ma senza aggiungere zucchero. Stendete un terzo della pastella su una padella antiaderente e scaldatela a fuoco medio per circa 90 secondi. Aggiungete quindi buona parte delle fragole. Ripiegare quindi su sé stessa l’omelette aiutandovi con una spatola; poi voltatela e scaldatela ancora per un minuto e mezzo.
Ripetete l’operazione con il resto della pastella per un totale di altre due omelette.
Servitele ancora calde, divise in due, con sopra lo zucchero a velo e il resto delle fragole.