LE NOSTRE RICETTE

Quichè di zucchine

difficoltà

tempi

110 minuti

Ingredienti

1 rotolo di pasta sbrisè
Noce moscata q.b
3 cucchiai Olio extravergine di oliva
200 ml Panna fresca liquida
100 gr. Parmigiano Reggiano grattugiato 
Pepe q.b.
1 Porro
1 ciuffo Prezzemolo
Sale q.b.
150 gr Taleggio
3 Uova
500 gr. Zucchine

Preparazione

Per la preparazione del ripieno: mondate e affettate finemente il porro, poi lavate private dalle estremità e affettate le zucchine a fettine alte circa 2 mm.

Scaldate in una padella antiaderente l’olio e aggiungete i porri affettati; fateli rosolare e incorporate anche le zucchine, facendo cuocere il tutto per circa 10 minuti. Alla fine dovranno risultare cotte ma ancora croccanti.
Quando le zucchine saranno cotte, salate, pepate a piacere e aggiungete il prezzemolo tritato; infine ponetele in una ciotola e fatele intiepidire.

In una terrina sbattete le uova e aggiungete la panna fresca ed il parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata grattugiata e mescolate bene.
Aggiungete questo composto alle zucchine e unite anche 100 gr di taleggio privato della crosta e tagliato a cubetti, mescolate delicatamente tutti gli ingredienti facendo attenzione a non rompere le zucchine.

Tirate fuori dal frigorifero la pasta brisèe tiratela con il mattarello in una sfoglia sottile e mettetela in una tortiera dal diametro di 24 cm precedentemente foderata con della carta da forno. Bucherellate il fondo della pasta con i lembi di una forchetta. Versate quindi il ripieno e concludete coprendo con i cubetti del taleggio rimanente.
Ripiegate infine i bordi della pasta brisèe verso l’interno e spennellateli con dell’albume.

Infornate a 180°C per circa 50 minuti, fino a quando la quiche di zucchine risulterà dorata in superficie, quindi estraetela e servitela calda o tiepida.