LE NOSTRE RICETTE

Torta amalfitana con ricotta e pere

difficoltà

tempi

40 minuti

Ingredienti

100 g zucchero a velo
100 g farina di nocciole
100 g albumi
300 g ricotta di pecora
300 g panna da montare
6 g colla di pesce
40 g albumi
60 g zucchero semolato
200 g pere
250 g zucchero
280 g acqua

Preparazione

Versate in un recipiente 100 g di zucchero a velo, 100 g di albumi montati a neve e 100 g farina di nocciole e amalgamate il tutto con un cucchiaio di zucchero a velo e un pizzico di sale.
Con una sac à poche formate su della carta forno due dischi da 19 cm e infornate a 140 gradi per circa 60 minuti.

Intanto, semi-candite le pere con uno sciroppo di acqua e zucchero a 135 gradi.
Una volta fredde, tagliatele a tocchetti.

Per preparare la meringa, montate 40 g di albumi con uno sciroppo composto di 60 g di zucchero semolato e 30 g di acqua portati a 120 gradi.
Montate 275 g di panna e 20 g di zucchero a velo. Setacciate la ricotta e mescolatela alla panna (con la colla di pesce sciolta al suo interno) e alla frutta semi-candita.
Aggiungete quindi la meringa e cominciate il montaggio.

Alla base ponete il primo disco, riempito di farcitura, e ricoprite il tutto con il secondo disco, appena uscito dal forno. Riponete tutto nel freezer.

Dopo 4 ore spostate il risultato in frigo a +2 gradi.