Mele gala

La Mela Gala è la regina dell’estate: dolce e succosa, buonissima se gustata fresca.
A renderla così saporita sono le nostre terre, che con le sue caratteristiche argillose e limose supportano la qualità dei frutti. Da agosto a Natale non si può farne a meno!
La Mela Gala è ricca di zuccheri, perfetta per uno spuntino naturale per riprendere energia.

Kiwi

Mele invernali

SCOPRI DI PIÙ

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Come conservare e preparare le Mele Gala

Come tutte le mele, anche le Mele Gala continuano la loro maturazione dopo la raccolta. Sono tra i frutti più durevoli, ma se le riponete in frigorifero ricordate di riporle in un sacchetto di plastica ben chiuso. Inoltre un consiglio dai nostri esperti: con il picciolo rivolto verso il basso e a distanza le une dalle altre si manterranno più a lungo.
Per l’uso in cucina è bene ricordare che ogni mela ha le sue caratteristiche. La Mela Gala si caratterizza per la sua dolcezza, quindi la si può sfruttare come ottimo dolcificante naturale.

Valori nutrizionali delle Mele Gala

Parte edibile

79%

Acqua

86,8 g

Proteine

0,2 g

Carboidrati

11,1 g

Colesterolo

0 mg

Fibre

1,5 g

Zuccheri

11,1 g

Calorie

43 Kcal

Vitamina C

7 mg

Vitamina A

8 µg

Altre vitamine

B - PP

I valori sono calcolati per 100g di prodotto. Una Mela di media grandezza pesa 140-230g.

LE NOSTRE RICETTE